Il Design curvo di LG

Gli smartphone si adattano al volto dell’utente
Grazie ai passi da gigante fatti dalla tecnologia negli ultimi anni i dispositivi elettronici sono cresciuti enormemente sul piano qualitativo, fornendo agli utenti funzioni innovative volte a semplificarne la vita. In particolare, ad aver effettuato un salto importante verso il futuro sono stati gli smartphone; LG, ad esempio, ha appena presentato dei dispositivi dotati di un design curvo. Tale caratteristica permette di offrire uno smartphone che si adatti perfettamente alla forma del volto migliorando, ad esempio, la qualità di una conversazione telefonica.

I tasti intuitivi e lo schermo OLED

Come gestire uno smartphone LG con una mano sola e avere immagini sorprendenti

smartphone schermo curvoGli investimenti nella ricerca hanno consentito ad LG di ideare smartphone che, indipendentemente dalla grandezza del display, potessero essere utilizzati con una mano sola. Si è arrivati a modelli che presentano dei tasti inferiori intuitivi, posti direttamente sotto all’indice della mano, attraverso i quali risulta possibile regolare il volume di una telefonata oppure scattare delle fotografie. Una grande innovazione è anche quella rappresentata dalla cover auto-rigenerante, in grado di “riparare” i graffi che si vengono a creare in superficie.

 

Ovviamente, grande importanza è stata data da LG anche ai display, cercando di rendere le immagini riprodotte sempre più realistiche, sia sul piano dei colori che su quello del contrasto. L’impiego dei display OLED ha rappresentato una svolta fondamentale, permettendo a chi utilizza uno smartphone, di godere di neri profondi e di un contrasto finalmente elevatissimo, oltre che della matrice RGB, che aiuta in maniera decisiva a rendere le immagini brillanti e dotate di colori molto realistici. Tali schermi, inoltre, sono realizzati in plastica, garantendo una maggiore resistenza.

Le fotocamere degli smartphone LG

13 Megapixel per immagini e video ad alta risoluzione

Passi da gigante sono stati fatti in merito alla qualità delle fotocamere; se, fino a pochi anni fa, una fotocamera da 4 o 5 Megapixel veniva ritenuta ottima, ora LG propone al pubblico modelli che arrivano tranquillamente a 13 Megapixel, permettendo di ottenere scatti notturni decisamente più chiari, oltre a foto in movimento caratterizzate da una maggiore nitidezza. Una fotocamera da 13 Megapixel risulta perfetta anche per chi desidera realizzare piccoli video con lo smartphone, che si caratterizzano per una maggiore fluidità e per una registrazione che si può avvalere del FULL HD.

La sicurezza e il Dual Window

I codici di sblocco e il multitasking
LG ha sempre voluto fornire agli appassionati di tecnologia smartphone che si caratterizzassero, oltre che per l’ottimo livello tecnologico, anche per una totale sicurezza. Da questo punto di vista si è arrivati a dei sistemi che permettono all’utente di impostare dei codici di sblocco sicurissimi. Ad esempio, nei modelli LG G Flex è presente una schermata di blocco che si evolve in continuazione, variando a seconda dell’orientamento del dispositivo e dell’orario in cui il blocco stesso viene impostato.

 

Infine, visto il numero sempre crescente di applicazioni a disposizione, LG ha pensato ad un sistema per utilizzare, nello stesso momento, più applicazioni; è nata, per soddisfare questa necessità, la funzione chiamata Dual Window, che permette di dividere lo schermo in due parti, due pannelli dotati di autonomia che consentono di gestire diverse applicazioni in multitasking, favorendo un aumento della produttività.